(provincia di terni notizie) San Venanzo, sindaco sottoscrive dichiarazione congiunta con comunità Tisno (Croazia) e San Lawrenz (Malta): “Costruzione Europa parte dal basso”

 
san venanzo Tisno e San Lawrenz
SAN VENANZO – 10 ottobre – “La vocazione all’unità e alla solidarietà è il punto di partenza dell’Europa unita”. Lo affermano i sindaci dei Comuni di San Venanzo, Tisno (Croazia) e San Lawrenz (Malta) in una dichiarazione congiunta chiamata “Questa è l’Europa che vogliamo: l’Europa del dialogo” e sottoscritta al termine della visita dei rappresentanti delle due comunità straniere avvenuta a San Venanzo. Nel documento i sottoscrittori si impegnano inoltre “ad essere sempre più attenti ai bisogni umani delle persone che richiedono accoglienza e protezione in Europa e richiedono ai propri governi di impegnarsi a promuovere nelle sedi europee uno spirito di responsabilità e solidarietà tra i componenti dell’Unione e tra l’Unione e i Paesi terzi, che tuteli il valore e la dignità della vita umana”. Sempre i sindaci auspicano infine che “il Mediterraneo torni ad essere un mare di vita e non di morte e che i nostri monti non debbano rappresentare barriere ma ponti che colleghino le persone”. I rappresentanti delle due cittadine sono stati ospiti per alcuni giorni nell’ambito del progetto “MontEU MarEU – Meeting and Understanding in Europe”, co- finanziato dal “Programma Europa per i cittadini” e volto a promuove il confronto e il dialogo interculturale, dopo aver seguito un percorso di condivisione di esperienze, tre Comuni, rappresentanti di tre paesi che si affacciano sul Mediterraneo. (ptn 643/18 12.26)
 

 
Pubblicato il 10/10/2018

 

Istituzione

Aree tematiche

Bandi ed Avvisi

Albo Pretorio

Ufficio Stampa

Azione ProvincEgiovani

Progetti FEI

Elenco beneficiari FSE

Servizi per l'impiego Regione Umbria

[C] Il territorio

[D] Servizi al cittadino

Eventi culturali

Diretta streaming

[E] Speciale elezioni (Regionali Umbria 2010)

Archivio Storico

Fototeca

Aree Riservate

Trasparenza, valutazione e merito

UPI Umbria

Amministrazione trasparente

Centrale di Committenza

Privacy

Note legali

Benvenuto

Newsletter