Amerino-Narnese

 
 

Altro centro umbro di antichissima fondazione (secondo le fonti letterarie, confermate da recenti trovamenti archeologici, risalirebbe al XII secolo a.C.), presenta una cinta muraria datata al IV-II secolo a.C. realizzata in opera poligonale, con grandi massi dal contorno relativamente irregolare che sono però giustapposti con cura. L’asse su cui si organizza il centro romano è rappresentato da una importante strada di comunicazione, la via Amerina, del 241 a.C.
Alla sommità del colle venne realizzata in epoca romana una monumentale cisterna per assicurare l’approvvigionamento idrico alla città: si tratta di un enorme vano diviso in dieci vani intercomunicanti e rivestiti in cocciopesto (una malta idraulica estremamente efficace nel cui impasto venivano triturati laterizi in grado di assicurarne plasticità e resistenza).

 

 
 
 

Istituzione

Aree tematiche

Bandi ed Avvisi

Albo Pretorio

Ufficio Stampa

Azione ProvincEgiovani

Progetti FEI

Elenco beneficiari FSE

Servizi per l'impiego Regione Umbria

[C] Il territorio

[D] Servizi al cittadino

Eventi culturali

Diretta streaming

[E] Speciale elezioni (Regionali Umbria 2010)

Archivio Storico

Fototeca

Aree Riservate

Trasparenza, valutazione e merito

UPI Umbria

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Centrale di Committenza

Privacy

Note legali

Elezioni Consiglio provinciale 2019

Benvenuto

Newsletter