Crocefisso del Tufo

 
 

E’ una delle necropoli urbane dell’etrusca Velzna, caratterizzata da un accurato impianto urbanistico che sembra riprodurre il reticolo di una città, in questo caso di una città dei morti, la necropoli appunto. I monumenti funerari sembrano avere tutti lo stesso modulo costruttivo essendo realizzati in conci di tufo e coperti con struttura a falsa volta (così definita poiché non è adoperata la chiave di volta, la pietra a cuneo che nell’arco riceve la spinta dei montanti e che non può essere rimossa senza far crollare l’arco). Le tombe di piccole dimensioni erano realizzate per accogliere la coppia maritale e, tutt’al più, qualche loro discendente diretto. Recenti operazioni di scavo hanno consentito di mettere in luce un ampio bancone di tufo dal quale probabilmente sono stati estratti i conci per costruire i monumenti lungo le ampie terrazze che digradano verso valle.

 

 
 
 

Istituzione

Aree tematiche

Bandi ed Avvisi

Albo Pretorio

Ufficio Stampa

Azione ProvincEgiovani

Progetti FEI

Elenco beneficiari FSE

Servizi per l'impiego Regione Umbria

[C] Il territorio

[D] Servizi al cittadino

Eventi culturali

Diretta streaming

[E] Speciale elezioni (Regionali Umbria 2010)

Archivio Storico

Fototeca

Aree Riservate

Trasparenza, valutazione e merito

UPI Umbria

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Centrale di Committenza

Privacy

Note legali

Elezioni Consiglio provinciale 2019

Benvenuto

Newsletter